Sorteggio Mondiali 2018: si parte il 14 Giugno con Russia – Arabia Saudita

mondiali-russia-2018-gironiNella splendida cornice del Cremlino, alla presenza di Vladimir Putin e di tanti campioni del passato come Pelè, Maradona,  Lineker, Cafù e Cannavaro, si è svolto venerdì scorso il sorteggio per i Mondiali in Russia del 2018, una competizione in cui noi italiani saremo costretti a fare solo da spettatori.

Urna decisamente favorevole per i padroni di casa che, inseriti nel girone A, apriranno il torneo affrontando il 14 Giugno allo stadio Luzhniki di Mosca l’Arabia Saudita in quello che è già stato definito “il derby del petrolio”, per poi vedersela con Uruguay ed Egitto. Gli incroci del calendario prevedono che la prima del girone A affronterà la seconda del Girone B, in cui sono presenti Portogallo e Spagna, oltre ad Iran e Marocco. Le Furie Rosse sono una delle squadre favorite per la vittoria finale anche secondo William Hill,  e di certo la loro presenza in questa parte del tabellone non farà dormire sonni tranquilli alle altre big, tra cui va obbligatoriamente inserito il Portogallo di Cristiano Ronaldo, Campione d’Europa in carica.

Avversarie non particolarmente difficili per la Francia  nel girone C, dove Perù, Danimarca e Australia (unica squadra attualmente senza CT) non dovrebbero creare particolari problemi ai Blues che però anche arrivando primi dovranno poi incrociare la seconda del girone D, composto da Argentina, Croazia, Islanda e Nigeria, in quello che viene considerato il girone di ferro di tutto il Mondiale.  Per Messi e compagni un solo errore potrebbe poi costare caro nel resto del torneo. 

Sul velluto il Brasile che non dovrebbe avere problemi contro Svizzera, Costa Rica e Serbia nel Girone E, dove invece la lotta per il secondo posto sarà molto avvincente e consegnerà l’ottavo di finale contro la prima del girone F, che con molta probabilità sarà la Germania Campione del Mondo in carica visto che le altre componenti del girone sono Messico, Svezia e Corea del Sud.

Interessante lo scontro tra Belgio e Inghilterra nel girone G, che dovranno lottare per il primo posto senza sottovalutare Tunisia e Panama e quello tra Polonia, Colombia, Senegal e Giappone nel girone H, dove il risultato finale è decisamente meno scontato rispetto agli altri gruppi. Da seguire questi due gironi anche per i possibili accoppiamenti incrociati degli ottavi di finale che potrebbero scaturire al termine della prima fase.

Ecco l’elenco completo dei gironi sorteggiati:

Gruppo A: Russia, Uruguay, Egitto e Arabia Saudita

Gruppo B: Portogallo, Spagna, Iran, Marocco

Gruppo C: Francia, Perù, Danimarca, Australia

Gruppo D: Argentina, Croazia e Islanda, Nigeria

Gruppo E: Brasile, Svizzera, Costa Rica, Serbia

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia, Corea del Sud

Gruppo G: Belgio, Inghilterra, Tunisia, Panama

Gruppo H: Polonia, Colombia, Senegal, Giappone




Comments are closed.

Back to Top ↑