Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga: un weekend pieno di match importanti

Bundesliga

 

Il prossimo sarà un weekend denso di impegni e di partite interessanti per gli scommettitori, che avranno l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i match da seguire.

 

 

Serie A

Il duello serrato tra Napoli e Juventus continua ad appassionare tutti gli sportivi italiani, tra i quali non vanno inseriti gli pseudo giornalisti che fanno dell’utilizzo dei propri profili social uno strumento per provocare e aizzare la folla. Questa settimana sarà la Juventus a giocare prima dei rivali, su un campo ostico come quello del Franchi di Firenze contro i viola guidati da Stefano Pioli. Una rivalità quella tra Fiorentina e la Vecchia Signora molto sentita nel capoluogo toscano, teatro anche in passato di atteggiamenti vergognosi da parte dei sostenitori viola. Partita anticipata al venerdì per gli impegni in Champions League degli uomini di Allegri. Il Napoli scenderà in campo sabato sera al San Paolo ospitando la Lazio, attualmente terza in classifica ma reduce da due sconfitte consecutive e apparsa in difficoltà fisica nell’ultimo mese, nella rivincita della partita di andata terminata con una sonora sconfitta casalinga per i biancocelesti (1-5). Il pronostico vede comunque favorita la squadra attualmente prima in classifica, come testimoniano chiaramente le quote di Bwin. Roma e Inter saranno chiamate ad incontri casalinghi piuttosto facili sulla carta rispettivamente contro Benevento e Bologna, mentre Milan e Atalanta giocheranno in trasferta il sabato pomeriggio a causa delle partite di Europa League in cui saranno impegnate, insieme a Napoli e Lazio, giovedì 15 Febbraio. In chiave salvezza molto importanti i match tra Sassuolo e Cagliari e tra Chievo e Genoa.

Premier League

Se il cammino del Manchester City (primo a 69 punti) non sembra interessare più a nessuno, la lotta per il secondo, terzo e quarto posto continua a regalare continue sorprese con Manchester United (secondo in classifica a 56 punti), Liverpool (51 punti), Chelsea (50 punti), Tottenham (49 punti) e Arsenal (45 punti) tutte impegnate in una lotta che presumibilmente durerà fino al termine della stagione. Macth clou della 26a giornata sarà il derby di Londra più sentito, quello tra Tottenham e Arsenal, eterni rivali i cui tifosi non si sono mai amati, e che vede gli Spurs favoriti secondo le indicazioni di William Hill. Ma indubbiamente in questo momento in Inghilterra non si parla d’altro che della situazione di Antonio Conte, a dir poco in bilico sulla panchina dei Blues dopo le due ultime sconfitte consecutive. Per il tecnico che l’anno scorso è stato capace di riportare alla vittoria il Chelsea non sembrano esserci molte speranze di rimanere sulla panchina dello Stamford Bridge il prossimo anno, mentre il suo rivale Mourinho è sempre più saldo in sella ai Red Devils.

Liga

Con il Barcellona (primo in classifica a 58 punti) in fuga e il Real Madrid (quarto a 39 punti) in piena crisi l’attenzione è spostata sulle altre squadre, tra cui l’Atletico Madrid che nonostante tutto occupa il secondo posto a “soli” 9 punti di distanza dai blaugrana ve che giocherà in trasferta a Malaga contro l’ultima in classifica, in un match che non dovrebbe costituire un problema per gli uomini di Simeone, naturali favoriti anche per Eurobet. Incontri casalinghi per Valencia (47 punti), Villareal (37 punti) e Siviglia (33 punti) che ospiteranno rispettivamente Levante, Alaves e Girona. Panchina già traballante per Montella a Siviglia.

Bundesliga

Ampiamente conclusa la lotta per la vittoria finale, con il Bayern Monaco (53 punti) primo in classifica con un vantaggio siderale sulle altre come Leverkusen e Lipsia secondi a 35 punti, Dortmund e Schalke04 (34 punti) ed Eintrach (33 punti), le partite interessanti di giornata sono quelle riguardanti la lotta per l’accesso alla Champions League. Da segnalare il match di venerdì tra il Lipsia, prossimo avversario del Napoli in Europa League, i l’Ausburg.


About the Author



Comments are closed.


Back to Top ↑