Serie A: per Inter, Napoli e Juventus è già fuga?

serie-a-inter-napoli-juventus-dybalaDopo 4 giornate la classifica della Serie A inizia a delinearsi, con Inter , Napoli e Juventus a punteggio pieno che sembrano essere intenzionate a non mollare il primato in classifica, con la sorprendente Lazio poco dietro.  Se Juventus e Napoli hanno finora confermato le aspettative nei loro confronti, l’Inter ha stupito tutti non tanto per la qualità del suo gioco quanto piuttosto per la caparbietà mostrata in campo nel voler raggiungere la vittoria, una caratteristica che rappresenta decisamente una novità rispetto alle scorse stagioni. La presenza di Luciano Spalletti in panchina rappresenta sicuramente un ottimo indizio grazie al quale capire come questo sia stato possibile. Al resto ha pensato la qualità di giocatori come Perisic e Icardi, senza dimenticare Handanovic, Miranda e, soprattutto, Borja Valero, vero e proprio faro per i suoi compagni in mezzo al campo.

Per il Napoli, reduce da una dolorosa ed inaspettata sconfitta in Champions League, la partita contro il Benevento di certo non rappresentava uno degli ostacoli più difficili da affrontare (ah, questa serie A a 20 squadre…), ma gli uomini di Sarri hanno risposto alle critiche piovute addosso dopo lo Shakhtar con una prestazione sontuosa. Unico aspetto negativo la prestazione di Hamsik, apparso ancora lontano dai suoi standard, ma il tecnico partenopeo non è apparso preoccupato per la situazione confortando il giocatore e ribadendo la stima incondizionata nel proprio capitano.

Situazione ancor più complessa per la Juventus anch’essa di ritorno dopo una sonora sconfitta contro il Barcellona e subissata di critiche per la prestazione a dir poco incolore fornita al Camp Nou contro Messi e compagni, che a Modena contro il Sassuolo ha potuto contare su un Dybala sontuoso che con una tripletta ha regalato i 3 punti ai suoi dopo un match non facile. Per Allegri la condizione dell’argentino è sicuramente un valore aggiunto, ma  iniziano a destare perplessità le prestazioni di Higuain e i troppi goal presi da Buffon. Le prossime partite contro Fiorentina e Torino, in cui il risultato non è certo scontato, anche secondo gli scommettitori, faranno chiarezza sulla stagione bianconera.

Risultati 4° giornata Serie A:

Crotone-Inter 0-2

Fiorentina-Bologna 2-1

Roma-Verona 3-0

Sassuolo-Juventus 1-3

Milan-Udinese 2-1

Napoli-Benevento 6-0

Spal-Cagliari 0-2

Torino-Sampdoria 2-2

Chievo-Atalanta 1-1

Genoa-Lazio 2-3

Classifica:

Napoli, Inter, Juventus: 12 punti

Lazio: 10 punti

Milan: 9 punti

Torino: 8 punti

Sampdoria*: 7 punti

Roma*, Fiorentina, Cagliari: 6 punti

Atalanta, Chievo, Bologna, Spal: 4 punti

Udinese: 3 punti

Genoa, Sassuolo, Crotone, Verona: 1 punto

Benevento: 0 punti

*una partita in meno




Comments are closed.

Back to Top ↑