Serie A: Juventus e Napoli chiamate al riscatto dopo le delusioni in Champions

serie-a-quarta-giornataDopo le cocenti delusioni europee per le squadre italiane impegnate in Champions League torna la Serie A, con ben tre partite in programma sabato, iniziando da Crotone con il match delle 15 tra i calabresi e l’Inter, con i nerazzurri che punteranno ai tre punti per rimanere a punteggio pieno in cima alla classifica. Gli uomini di Spalletti hanno mostrato fin dall’inizio della stagione di essere più convinti e determinati, e i risultati si sono visti immediatamente, anche grazie a qualche svista arbitrale, di cui stranamente non si è parlato. Nel tardo pomeriggio la Fiorentina sarà chiamata a confermarsi dopo la cinquina rifilata domenica scorsa al Verona, mentre in serata proprio gli scaligeri saranno di scena all’Olimpico a Roma contro i giallorossi reduci dal pareggio a reti inviolate contro l’Atletico Madrid di martedì scorso, in una partita che non dovrebbe avere storia secondo le quotazioni di Bwin.

La domenica si aprirà con il match delle 12:30 tra Sassuolo e Juventus, con i bianconeri chiamati al riscatto dopo la pesante sconfitta subita contro il Barcellona in Champions League, una debacle che ha fatto tornare a galla i dubbi di molto sul valore reale della squadra campione in carica, e che è stata la scusa per dare modo ad alcuni opinionisti di distinguersi per i loro giudizi molto pesanti sugli stessi giocatori che non più tardi di domenica scorsa erano stati da loro stessi esaltati. Per Allegri non sarà facile uscire con i tre punti dal Mapei Stadium , considerando anche le numerose assenze a cui la Vecchia Signora dovrà porre rimedio. Nel pomeriggio il Milan, rinfrancato dall’ampio successo in Europa League contro l’Austria Vienna, ospiterà l’Udinese a San Siro dove conta di fare bottino pieno, così come il Napoli impegnato in casa nell’inedito (per la massima serie) derby campano contro il Benevento fanalino di coda, che non sembra avere molte speranze di uscire indenne dal San Paolo. A Ferrara la Spal affronterà il Cagliari in una partita che si preannuncia ricca di goal, come il match tra Torino e Sampdoria, due squadre votate all’attacco che si mostrano spesso vulnerabili in difesa. Incontro difficile per l’Atalanta a Verona contro un Chievo sempre temibile. I nerazzurri, reduci dalle fatiche europee ma sulle ali dell’entusiasmo dopo il 3-0 rifilato all’Everton, dovranno essere bravi a superare anche l’ostacolo della stanchezza oltre a quello rappresentato dagli avversari. Chiuderà la giornata il match tra Genoa e Lazio a Marassi, dove gli uomini di Inzaghi –appena tornati dalla trasferta vittoriosa in Olanda contro il Vitesse –  vorranno confermare quanto fatto di buono finora, ma l’avversario non è dei più facili.

Ecco l’elenco completo delle partite in programma questo weekend:

Sabato 16 Settembre:

Crotone-Inter (ore 15:00)

Fiorentina-Bologna (ore 18:00)

Roma-Verona (ore 20:45)

Domenica 17 Settembre:

Sassuolo-Juventus (ore 12:30)

Milan-Udinese (ore 15:00)

Napoli-Benevento (ore 15:00)

Spal-Cagliari (ore 15:00)

Torino-Sampdoria (ore 15:00)

Chievo-Atalanta (ore 18:00)

Genoa-Lazio (ore 20:45)




Comments are closed.

Back to Top ↑