Qualificazioni Mondiali Russia 2018, gironi europei: Spagna-Italia in campo al Santiago Bernabeu

Russia 2018 Mondiali Qualificazioni Spagna Italia

Con la consueta pausa di inizio Settembre tornano le rappresentative nazionali, impegnate nelle qualificazioni ai Mondiali 2018 in Russia, con partite che vedono impegnate tutte le grandi d’Europa, tra cui spicca il match di sabato sera al Santiago Bernabeu di Madrid tra Spagna e Italia, valido per il primato del Girone G, che consente l’immediato passaggio diretto alla fase finale della competizione che si terrà la prossima estate. Per gli azzurri del CT Ventura l’unico risultato utile è la vittoria, ma contro le Furie Rosse l’impresa non sarà facile anche se il tridente formato da Insigne, Belotti e Immobile può creare più di qualche problema alla difesa iberica. Italia che sarà poi impegnata il 5 Settembre e Reggio Emilia contro Israele, in un altro match da non sottovalutare data la pericolosità degli avversari.

Altra sfida di cartello quella che vedrà confrontarsi Francia e Olanda giovedì sera in un match nel quale i Blues partono nettamente favoriti. Galletti che dovranno poi aspettare buone notizie dall’incontro tra Svezia e Bulgaria, con gli scandinavi che orfani di Ibrahimovic attualmente sono al primo posto nel girone A proprio insieme agli uomini allenato da Deschamps. Nelle altre partite la presenza di squadre come Gibilterra, Cipro, Lussemburgo, Estonia, Far Oer, Kazakistan, Azerbaigian, Armenia, San Marino e Liechtenstein contro avversari nettamente più forti, rendono molto probabili risultati con molti goal.

Ecco il calendario completo delle partite di qualificazione:

Giovedì 31 Agosto:

Belgio – Gibilterra
Bulgaria – Svezia
Cipro – Bosnia Erzegovina
Francia – Olanda
Grecia – Estonia
Lussemburgo – Bielorussia
Portogallo – Far Oer

Venerdì 1 Settembre:

Kazakistan – Montenegro
Danimarca – Polonia
Lituania -Scozia
Malta – Inghilterra
Norvegia – Azerbaigian
Repubblica Ceca – Germania
Romania – Armenia
San Marino – Irlanda del Nord
Slovacchia – Slovenia

Sabato 2 settembre:

Albania – Liechtenstein
Finlandia – Islanda
Georgia – Irlanda
Serbia – Moldavia
Croazia – Kosovo
Galles – Austria
Israele – Macedonia
Spagna – Italia
Ucraina – Turchia

Domenica 3 Settembre ore 18:00

Bielorussia – Svezia
Estonia – Cipro
Far Oer – Andorra
Olanda – Bulgaria
Francia – Lussemburgo
Gibilterra – Bosnia Erzegovina
Grecia – Belgio
Lettonia -Svizzera
Ungheria – Portogallo

Lunedì 4 Settembre

Armenia – Danimarca
Azerbaigian -San Marino
Germania – Norvegia
Inghilterra – Slovacchia
Irlanda del Nord – Repubblica Ceca
Montenegro – Romania
Polonia – Kazakistan
Scozia-Malta
Slovenia – Lituania

Martedì 5 Settembre

Austria – Georgia
Irlanda – Serbia
Islanda – Ucraina
Italia – Israele
Kosovo – Finlandia
Liechtenstein – Spagna
Moldavia – Galles
Macedonia – Albania
Turchia – Croazia

Scommetti sui risultati delle qualificazioni con Sisal!

 




Comments are closed.

Back to Top ↑