Mondiali di Calcio 2018: comprendere le quote delle partite

Per effettuare le migliori scommesse uno non si può trascurare il concetto di quote. Conoscere quali sono le percentuali di successo nelle partite di calcio è spesso fondamentale e uno studio approfondito di esse può fare davvero la differenza. A proposito noi di BettingTop10 Italia ti forniremo tutti gli aggiornamenti del caso per farti avere un quadro generale di quello che accade durante i Mondiali di Calcio 2018.

Quote e scommesse: muovere i primi passi

Quote ScommessePer capire come funzionano le quote basta fare un esempio pratico. Tra le partite di qaulificazione prendiamo in considerazione il match tra Spagna e Italia valido per le qualificazioni alla fase finale dei Mondiali di Calcio 2018. In questo momento (ovvero l’agosto del 2017), in base a quanto riportato dai principali bookmakers, la vittoria della Spagna è data a 1.85, il pareggio a 3.40, mentre il trionfo degli azzurri a 4.20. Non dimenticare allora che più bassa è la quota, più alta sarà la probabilità che una squadra vinca. Vediamo come funziona.

Ipotizziamo di scegliere la Spagna per la nostra scommessa, puntiamo 10 euro e di azzecchiamo il risultato di vittoria degli iberici. Per capire quanto abbiamo vinto bisogna fare 10 euro, ovvero l’importo utilizzato, per la quota che in questo caso è 1.85. Il risultato è 18,5 euro e il nostro guadagno reale sarà dato da 18,5 meno l’importo scommesso, ovvero 10 euro. Il totale, dunque, è 8,5. In altre parole più una squadra viene data favorita, minori sono i premi messi in palio dai bookmakers.

Mondiali di Calcio 2018: le squadre favorite

Squadre Mondiali 2018Veniamo adesso ai Mondiali di Calcio 2018. In questo momento è ancora abbastanza difficile effettuare un pronostico azzeccato su chi sarà il vincitore anche perché devono terminare le partite di qualificazioni. Tuttavia ci sono delle squadre che hanno delle quote migliori perché considerate favorite alla vittoria finale nei campionati di calcio 2018. La Germania con una quota che si aggira intorno a 6 viene descritta come miglior candidata . Subito dietro ci sono Francia e Brasile con una quota che si aggira intorno ai 7.5.

Dalla quarta posizione in poi troviamo Argentina e Spagna che generalmente vengono date a 9, mentre Belgio e Italia, considerate più improbabili per una vittoria finale, vengono considerate a 15. Proseguiamo con Inghilterra (20), Portogallo (25), Colombia (30), Olanda (35), Cile (35), Croazia (35), Uruguay (35) e Russia che pur essendo paese ospitante viene data a 35, non godendo certamente dei favori del pronostico.

Squadre e quotazioni improbabili a Russia 2018

Per quanto riguarda il resto delle squadre in corsa per le qualificazioni tra le improbabili che hanno una discreta tradizione calcistica ci sono la Svezia con quota 125 e la Repubblica Ceca 125. Per quest’ultima appaiata a 9 punti nei gironi eliminatori sarà abbastanza difficile qualificarsi alla fase finale. Terminiamo questa breve rassegna con le cenerentole delle quote ai Mondiali di Calcio 2018, ovvero Giappone, Danimarca e Nigeria appaiate a quota 175.

Consigli finali su quote, pronostici e qualificazioni

Non dimenticare che i pronostici possono sempre cambiare e che l’ultima della classe può arrivare lontano con clamorosi colpi di scena. Per questo motivo non dimenticare di raccogliere sempre tutte le informazioni possibili e di essere sempre aggiornato sulle quotazioni. Noi di BettingTop10 Italia daremo sempre il massimo per offrirti il meglio in tutte le partite che si terranno nei prossimi Mondiali di Calcio 2018.


Comments are closed.

Back to Top ↑