Liverpool – Real Madrid, anteprima e favoriti

Sta per calare il sipario sul calcio di club prima dei mondiali e non può farlo che con una finale di Champions League nella quale si sfidano due classiche vincitrici di questo trofeo. Se da un lato il Liverpool ha alzato al cielo la coppa dalle grandi orecchie cinque volte, il Real Madrid non soltanto è bicampione in carica della competizione ma ha anche vinto questo trofeo ben dodici volte, detenendo così il record assoluto. La squadra allenata da Jurgen Klopp è approdata alla finalissima dopo aver battuto la Roma, mentre gli uomini di Zinedine Zidane si sono qualificati all’ultimo stage della Champions dopo aver avuto ragione del Bayern Monaco. In entrambi i casi si è trattato di due semifinali con molte polemiche, soprattutto le gare di ritorno, con Roma e Bayern che hanno recriminato per un rigore clamoroso non fischiato.

Quote scommesse

Real Madrid

X

Liverpool

2,3

3,9

3,1

Le quote sono soggette a cambiamenti

Zidane, bicampione favorito

Il Real Madrid è senza dubbio la squadra favorita dai bookmaker più quotati per varie ragioni. In primis, l’ex asso del calcio internazionale dispone di una squadra dal potenziale più elevato e può contare su calciatori di esperienza che hanno già vinto questa competizione. Inoltre, quest’anno, nonostante alcune carenze, ha già dimostrato di aver approcciato la Champions League nel modo adeguato per vincerla, grazie al cinismo e alla freddezza sotto la porta. 

Il Liverpool, invece, arriva in finale come grande sorpresa della competizione. La grande impresa dei Reds è stata quella di far fuori il Manchester City, una delle favorite alla vittoria finale ad inizio stagione, con l’entusiasmo dei suoi tifosi e dell’ambiente capace di trascinare all’atto ultimo la quarta squadra di questa stagione della Premier League.

Stadio Olimpico di kiev
“Stadio Olimpico di Kiev” by Juanedc.com (CC BY 2.0)

Cristiano Ronaldo vs Salah

Sul versante spagnolo l’uomo da tenere d’occhio è, come sempre, Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese è l’attuale capocannoniere della competizione con 14 reti e quest’anno ha dosato le forze per essere pronto nei momenti decisivi, soprattutto ad inizio primavera. Con Modric regista a tuttocampo, il portoghese è la grande speranza del Real per la vittoria della tredicesima Champions della storia.

Lo spauracchio di Zidane è invece Mohammed Salah. Acquistato l’estate scorsa dalla Roma per 42 milioni, l’egiziano è esploso definitivamente ad Anfield. In Red Salah ha messo a referto fino ad ora 42 goal in totale e si è innalzato ad alfiere principale della squadra inglese, che conta su di lui per i suoi micidiali contropiedi. Accompagnato da un regista offensivo e falso 9 come Firmino e da una saetta sgusciante come Mané, l’egiziano ha costruito fino ad ora le fortune degli inglesi in Europa.

Probabili formazioni

In campo si affronteranno probabilmente due 4-3-3. Zidane schiererà Navas, Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo, Casemiro, Modric, Kroos, Isco, Benzema e Ronaldo. Klopp punterà invece su Karius, Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson, Henderson, Milner, Oxlade-Chamberlain, Mane, Salah e Firmino. 

Si prevedono molti goal per una partita che sicuramente sarà impostata su dei ritmi offensivi e vertiginosi. Il Real proverà a tenere di più palla, mentre il Liverpool cercherà di affondare in verticale quanto prima per completare la grande opera di squadra rivelazione dell’anno.


About the Author



Comments are closed.


Back to Top ↑