Iran–Spagna – previsioni e pronostici scommesse

WC Iran vs Spain

La partita è terminata 1-0 per la Spagna, scommetti sulle prossime partite

Prossima partita Spagna: Iran vs Spagna

Prossima partita Iran: Iran vs Portogallo

20 Giugno 2018 – 20:00
Gruppo B
Kazan Arena, Kazan
TV: Italia1

Iran 21,00 – Pareggio 6,80 –  Spagna 1,18

Altri Bookmaker

Pronostici

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Prima che il torneo cominciasse, ci si aspettava che Spagna e Portogallo passassero comodamente agli ottavi di finale. Ma i tre punti dell’Iran contro il Marocco, insieme al pareggio tra le due squadre iberiche, dimostra che la fase di apertura non sarà una passeggiata per alcuna delle nazioni.

Tuttavia, l’Iran è sembrata la squadra più debole a lunghe riprese contro gli africani, prendendo tempo e difendendo col coltello tra i denti fino a una vittoria all’ultimo secondo. Adotteranno la stessa strategia contro la Spagna, ma i campioni del 2010 sono una squadra perfettamente costruita per neutralizzare tattiche del genere.

Dopo aver fatto vedere del calcio fluido e di gran classe contro il Portogallo, sembra difficile immaginare un risultato diverso da una vittoria della Spagna, che è data all’1.14.

Pronostici di punteggio

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Carlos Queiroz è un tattico meticoloso nella preparazione, e particolarmente nell’organizzare la difesa delle sue squadre, come si è visto più che chiaramente nella partita contro il Marocco. L’Iran ha concesso reti appena due volte nelle dieci partite di qualificazione, quindi non avranno problemi ad assorbire la pressione.

La loro linea arretrata non dovrebbe presentare troppi problemi per l’attacco stellare della Spagna. Giocatori tecnici come Isco e David Silva cercheranno di proseguire con le loro ottime prestazioni in queste partite di apertura.

Però non aspettatevi una goleada. L’Iran non è stato sconfitto con un margine di più di un gol dal Marzo 2015. Una vittoria per 2-0 della Spagna è data al 2.0.

Quanti gol?

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Come già discusso, l’Iran non è squadra da fare capitomboli sciocchi e la vittoria sul Marocco avrà dato ai giocatori la fiducia di poter causare uno choc e qualificarsi dal loro gruppo.

Non otterranno questo risultato aprendosi e attaccando la Spagna, e cercheranno invece di disturbare il ritmo dei loro avversari. Una partita catenacciara è più che plausibile, e sarebbe saggio scommettere su una partita con meno di 2.5 gol, che viene data al 2.20.

Entrambe le squadre a segno

Le occasioni dell’Iran contro il Marocco sono fiorite tutte da azioni di contrattacco, e analizzando la prestazione della Spagna più tardi nella stessa giornata potrebbe dare ai primi ragione di essere ottimisti. Il Portogallo è riuscito in molteplici occasioni a rubare il possesso e scattare con velocità, creando grattacapi ai giocatori di Fernando Hierro.

Magari non avranno giocatori come Cristiano Ronaldo e Bernardo Silva, ma un filo di speranza c’è. Inoltre hanno segnato in tutte le loro ultime 12 partite tranne una.

Detto ciò, Hierro ai suoi tempi è stato un difensore di esperienza, e si aspetterà una forma solida nel reparto arretrato della sua squalida. Potete aspettarvi che non prendano gol, quindi scommettere contro un risultato in cui entrambe le squadre vanno a segno sarebbe saggio, a una quota dell’1.36.

Quote

  Sisal Eurobet Eurobet Odds
Iran
21
23
Draw
Spagna

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Perché scommettere sulla Spagna contro l’Iran

1×2

La Spagna non ha cominciato nel migliore dei modi la sua avventura ai Mondiali 2018. A poche ore dal match inaugurale c’è stato l’improvviso e del tutto inaspettato esonero del Ct Lopetegui. La sua colpa? L’annuncio dell’accordo per le prossime stagioni con il Real Madrid. Per la Federcalcio spagnola è stata una grossa mancanza di rispetto, oltre ad una fonte di distrazione a pochi giorni dall’avvio della competizione mondiale.

Al posto di Lopetegui è arrivato Fernando Hierro, ex bandiera proprio dei blancos. L’esordio è stato probabilmente condizionato dalle voci e dai tumulti dei giorni precedenti. La gara contro il Portogallo si è chiusa sul risultato di 3-3, con gli spagnoli bravi ad agguantare per ben due volte i portoghesi ma ingenui, nel finale, a concedere un calcio di punizione da una posizione favorevole per un campione come Cristiano Ronaldo.

Contro l’Iran, attualmente capolista del Girone dopo la vittoria all’esordio contro il Marocco, non si può più sbagliare. E’ necessario vincere e, magari, farlo con più di una rete di scarto perché lo scenario più probabile è quello di un primato a 7 punti condiviso tra le due nazionali iberiche e, a quel punto, ai fini dell’attribuzione del primo posto, diventerebbe fondamentale la differenza reti. La quota William Hill è davvero esigua (1.12). Conviene puntare su una Combo (2 insieme a Over 2,5 e No Goal, ad esempio).

Diego Costa primo marcatore

Diego Costa è, forse, l’uomo più in forma della Spagna. Lo ha dimostrato con la doppietta nella partita inaugurale. Conviene, dunque, puntare sul centravanti dell’Atletico Madrid anche in questa seconda sfida. La quota William Hill per questa giocata è pari a 3.50. Magari, per gli scommettitori più audaci, potrebbe essere una mossa giusta puntare anche sulla doppietta di Diego Costa, quotata 4.20.

Risultato esatto

La Spagna deve vincere e segnare tanti goal. Ecco perché consigliamo di puntare sul risultato esatto 0-4. La quota fissata da William Hill per questo esito è di 8.50. Del resto, se la Spagna, pur pareggiando, è stata in grado di fare tre goal contro il Portogallo, potrebbe non avere difficoltà a siglarne uno in più contro l’Iran. Staremo a vedere.

Statistiche

  •  Pareggiando contro il Portogallo, la Spagna si è portata a 21 partite da imbattuta
  • Diego Costa aveva segnato solo una volta in 12 presenze per club e nazionale prima della doppietta contro il Portogallo –
     Diego Costa capocannoniere mondiale – 8.0
  •  La vittoria dell’Iran contro il Marocco è stata la loro prima in un mondiale dal 1998
  •  L’Iran ha segnato una sola volta contro una nazione europea negli ultimi 40 anni di Coppa del Mondo
  • Aziz Bouhaddouz del Marocco è diventato il massimo capocannoniere per l’Iran nella Coppa del Mondo, in virtù di aver segnato un autogol

 

Formazioni

Iran

Alireza Beiranvand, Mehdi Torabi, Ehsan Hajsafi, Rouzbeh Cheshmi, Milad Mohammadi, Saeid Ezatolahi, Masoud Shojaei (capitano), Morteza Pouraliganji, Omid Ebrahimi, Karim Ansarifard, Vahid Amiri, Mohammad Rashid Mazaheri, Mohammad Reza Khanzadeh, Saman Ghoddos, Pejman Montazeri, Reza Ghoochannejhad, Mehdi Taremi, Alireza Jahanbakhsh, Majid Hosseini, Sardar Azmoun, Ashkan Dejagah, Amir Abedzadeh, Ramin Rezaeian.

Spagna

Pepe Reina, David De Gea, Kepa Arrizabalaga, Sergio Ramos, Nacho Fernandez, Gerard Pique, Dani Carvajal, Jordi Alba, Alvaro Odriozola, Nacho Monreal, Cesar Azpilicueta Isco, Marco Asensio, Andres Iniesta, Saul Niguez, Koke, David Silva, Thiago Alcantara, Sergio Busquets, Iago Aspas, Rodrigo, Diego Costa, Lucas Vasquez.

(Girone B)

iranIranvsSpagnaspain

Ore 20:00 – Kazan Arena

(Girone B)

iranIranvsSpagnaspain

Ore 20:00 – Kazan Arena

Iran 21,00 – Pareggio 6,80 –  Spagna 1,18

Altri Bookmaker


About the Author



Comments are closed.


Back to Top ↑