Europa League: al via i play off per accedere alla fase a gironi

milan-shkendijaDopo un turno caratterizzato da alcune sorprese come la clamorosa eliminazione del PSV per mano dei croati dell’ Osijek e quelle del Bordeaux e del Friburgo, uscite rispettivamente contro i magiari del Videoton e  gli sloveni del Domžale, questo turno ad eliminazione diretta dell’Europa League ha visto entrare nel tabellone anche le squadre eliminate dai turni preliminari di Champions League, tra le quali spiccano i nomi dell’Ajax e della Dinamo Kiev.

Turno facile sulla carta per il Milan che potrà contare sui nuovi acquisti Bonucci e Biglia contro i macedoni dello Shkëndija nel quale giocano i nazionali Ferhan Hasani, a segno proprio contro l’Italia nel match di qualificazione ai Mondiali di ottobre 2016 (partita vinta poi dall’Italia per 3-2), e Besart Ibraimi, anche lui in campo quella sera. Interessanti gli scontri tra Ajax e Rosenborg e tra i greci del Panathinaikos e i baschi dell’Atheltic Bilbao, mentre Everton, Marislia e lo Zenit San Pietroburgo di Roberto Mancini non dovrebbero avere problemi a superare il turno.

Ecco il programma delle partite (andata il 17 agosto e ritorno il 24 agosto):

Milan (ITA) – Shkëndija (MKD)

Vardar (MKD) – Fenerbahçe (TUR)

Ajax (NED) – Rosenborg (NOR)

Osijek (CRO) – Austria Vienna (AUT)

Stella Rossa (SRB) – Krasnodar (RUS)

Altach (AUT) – Maccabi Tel-Aviv (ISR)

BATE Borisov (BLR) – Olexandriya (UKR)

Club Brugge (BEL) – AEK (GRE)

Marítimo (POR) – Dynamo Kiev (UKR)

Dinamo Zagreb (CRO) – Skënderbeu (ALB)

Ludogorets (BUL) – Sūduva (LTU)

Panathinaikos (GRE) – Athletic Bilbao (ESP)

Apollon (CYP) – Midtjylland (DEN)

Domžale (SVN) – Marsiglia (FRA)

Partizan (SRB) – Videoton (HUN)

FH (ISL) – Braga (POR)

Everton (ENG) – Hajduk Spalato (CRO)

Utrecht (NED) – Zenit San Pietroburgo (RUS)

Legia Varsavia (POL) – Sheriff (MDA)

Viitorul (ROU) – Salisburgo (AUT)

Viktoria Plzeň (CZE) – AEK Larnaca (CYP)

PAOK (GRE) – Östersund (SWE)




Comments are closed.

Back to Top ↑