Champions League: la Roma a Madrid per sancire il passaggio del turno

atletico-madrid-roma-champions-leagueSulle ali dell’entusiasmo dovuto alla vittoria del derby di sabato scorso, la Roma questa sera scenderà in campo al Wanda Metropolitano di Madrid, nella nuova casa dei colchoneros, per ottenere quei punti che qualificherebbero matematicamente i giallorossi agli ottavi di finale di Champions League,un risultato insperato il giorno dei sorteggi quando gli uomini di Di Francesco finirono nello stesso girone del Chelsea di Antonio Conte e dell’ Atletico Madrid del Cholo Simeone, ma le prestazioni e i risultati di Dzeko e compagni finora hanno più che legittimato la posizione in classifica attualmente occupata dalla società di Pallotta. A conferma di quanto detto finora ecco le previsioni degli scommettitori, che non sembrano riporre molta fiducia negli spagnoli, fin qui protagonisti di una stagione a dir poco tormentata e complicata, come testimoniano le quote di Eurobet.

Per la Roma, che ha al suo attivo solo una vittoria nelle ultime 10 trasferte in Champions League, vincere questa sera significherebbe lanciare un messaggio ai propri competitor, soprattutto in Italia dove il cammino incerto della Juventus ha dato fiducia a Napoli, Inter e appunto Roma, che ora appaiono più convinte dei propri mezzi.  Il lavoro fin qui svolto dal tecnico Di Francesco ha infatti battuto principalmente su questo aspetto della convinzione dei suoi, e i risultati fin qui ottenuti hanno confermato quanto di buono si diceva da tempo sull’allenatore di Pescara, che ha impostato la propria squadra con idee chiare, semplici e precise, permettendo così ai vari Kolarov, De Rossi, Nainnggolan, Perotti, Dzeko e compagni di affrontare le partite con il giusto spirito. Questa sera a Madrid servirà proprio quella convinzione per superare un Atletico in difficoltà ma che storicamente da quando Simeone siede in panchina non parte mai battuto.




Comments are closed.

Back to Top ↑