Brasile Svizzera – previsioni e pronostici scommesse – Mondiali 2018

Brasile - Svizzera

La partita è terminata 1-1, scommetti sulle prossime partite

Prossima partita Brasile: Brasile vs Costa Rica

Prossima partita Svizzera: Serbia vs Svizzera

17 Giugno 2018 – Ore 21:00

Gruppo E

Olimp-1, Rostov-sul-don

TV: Mediaset

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Quote

  Sisal Eurobet Eurobet Odds
Brasile
Draw
Svizzera

Anteprima

Ad un primo sguardo, il Brasile non dovrebbe fare molta fatica per ottenere il primo posto nel Gruppo E. Le tre avversarie, Svizzera, Costa Rica e Serbia, difficilmente potranno impensierire Neymar e compagni. La nazionale verde oro è chiamata al riscatto, dopo la cocente ed umiliante eliminazione alle semifinali del Mondiale 2014.

L’esordio è con la Svizzera. Il Ct Tite dispone di una rosa pressoché completa in tutti i reparti. Dal portiere Alisson ai difensori Marcelo e Thiago Silva, dal metronomo di centrocampo Fernandinho alle stelle offensive Douglas Costa, Neymar e Gabriel Jesus.

Insomma, trovare punti deboli in questa squadra è davvero difficile. Forse, l’unico punto su cui dovrà lavorare Tite è proprio quello di far raggiungere al team il giusto feeling e la consapevolezza che il risultato della squadra è sempre più importante delle giocate del singolo.

Dall’altra parte c’è una Svizzera che coltiva l’ambizione di passaggio agli ottavi di qualificazione. La nazionale di Petkovic ha la consapevolezza che, anche in caso di sconfitta, si giocherà le proprie chance di accesso al turno successivo con Serbia e Costa Rica. Quella svizzera non è una nazionale molto dotata dal punto di vista qualitativo ma ha dalla sua una buona esperienza e solidità in tutti i reparti. Shaqiri e Xhaka sembrano gli elementi in grado di spostare gli equilibri mentre sugli esterni calciatori del calibro di Rodriguez e Lichsteiner potranno garantire corsa e spinta offensiva.

Pronostici

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

La vittoria del Brasile presenta una quota abbastanza bassa, pari a 1,33, sfruttabile da chi preferisce non rischiare troppo. Occhio, però, anche ai risultati esatti. Il 2-0 della nazionale verde-oro è quotato a 5,00 e sembra rispecchiare il divario che sussiste tra le due formazioni e che potrebbe emergere anche nel corso della sfida.

Statistiche

  • L’unica volta in cui la Svizzera ha superato gli ottavi di finale di un Mondiale è stata nell’edizione del 1954;
  • La Svizzera si è qualificata a Russia 2018 attraverso i play-off, vincendo sia la gara di andata che di ritorno contro l’Irlanda Del Nord;
  • Nei tre precedenti tra le due nazionali si è registrata una vittoria a testa ed un pareggio;
  • Buon momento di forma della nazionale svizzera che nelle ultime dieci partite ha collezionato otto successi, un pareggio ed una sola sconfitta;
  • Nelle ultime nove partite il Brasile non ha mai perso. L’ultimo ko risale al giugno 2017 contro l’Argentina

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Perché scommettere sul Brasile contro la Svizzera?

1×2

Perché è grande la voglia di riscatto da parte della nazionale verdeoro dopo la delusione del Mondiale 2014 e l’umiliante sconfitta a domicilio per 7-1 subita in semifinale contro la Germania. Ecco che, dunque, Thiago Silva e compagni saranno chiamati al riscatto, magari con la speranza di affrontare, lungo il cammino, proprio la Germania e prendersi una rivincita. Prima, però, c’è da superare il girone. Sarà fondamentale partire con il piede giusto e battere la Svizzera. Il Brasile dovrebbe avere la meglio ma non è detto che il successo avvenga con molta facilità. L’1 è dato a 1,36. La quota non è molto allettante ma tentar non nuoce.

Primo marcatore Neymar

Era il calciatore più atteso nel 2014. A distanza di 4 anni la situazione non è variata così tanto. Neymar dovrà farsi nuovamente carico delle pressioni di una nazione che vuole vincere perché la storia ed il blasone del Brasile non concedono alternative. A dirla tutta, la quota che prevede Neymar come primo marcatore non è molto elevata (3,50) ma è un giocatore già abituato a giocare certe partite, rispetto ai suoi compagni Coutinho e Gabriel Jesus che, pur militando in club di primo livello, potrebbero avvertire il peso della maglia della nazionale, specie nel match inaugurale.

Risultato esatto

Il Brasile non subisce goal dal 5 settembre, in occasione del pareggio per 1-1 contro la Colombia. La difesa verdeoro, dunque, attraversa un ottimo momento di forma e difficilmente potrà essere impensierita da un attacco abbastanza sterile quale quello della Svizzera. Dzemaili e compagni hanno incassato una sola rete nelle ultime quattro sfide, nel match contro la Spagna. Ecco perché non ci attendiamo un match con tantissime reti. Difficilmente, infatti, si assisterà ad una goleada. Il consiglio è di puntare sul successo del Brasile, con risultato 1-0, pagato da William Hill 5,50

Probabili formazioni

Brasile: Alisson, Thiago Silva, Miranda, Pedro Geromel, Casemiro, Filipe Luís, Douglas Costa, Renato Augusto, Gabriel Jesus, Neymar, Philippe Coutinho, Marcelo, Marquinhos, Danilo, Paulinho, Cássio, Fernandinho, Fred, Willian, Roberto Firmino, Taison, Fagner, Ederson. 

Svizzera: Yann Sommer, Stephan Lichtsteiner (captain), François Moubandje, Nico Elvedi, Manuel Akanji, Michael Lang, Breel Embolo, Remo Freuler, Haris Seferović, Granit Xhaka, Valon Behrami, Yvon Mvogo, Ricardo Rodríguez, Steven Zuber, Blerim Džemaili, Gelson Fernandes, Denis Zakaria, Mario Gavranović, Josip Drmić, Johan Djourou, Roman Bürki, Fabian Schär, Xherdan Shaqiri. 


About the Author



Comments are closed.


Back to Top ↑