Boxe, Mayweather vs McGregor: un match storico

Boxe: Mayweather vs McGregor per l’incontro del secoloMancano poche ore per l’incontro di pugilato a suo modo storico visti i contendenti: da una parte il pluricampione di pugilato pesi superwelter Floyd Mayweather ormai quarantenne che ha accettato di indossare nuovamente i guantoni per affrontare il più popolare interprete di MMA (arti marziali miste), l’irlandese Conor McGregor, sabato 26 agosto,  in un match che solo di introiti pubblicitari ha già infranto ogni record di incassi tra acquisti in pay per view e biglietti venduti.

Teatro dell’incontro sarà la T-Mobile Arena di Las Vegas, gremita da 20 mila spettatori, alcuni dei quali hanno speso cifre che vanno dai ben 500 ai 40mila dollari per accaparrarsi i biglietti. “Questo è un match super, con due atleti di due sport differenti che saranno faccia a faccia. Non è un incontro normale per questo è giusto pagare”, ha dichiarato Dana White, presidente della UFC, l’organizzazione di arti marziali miste cui appartiene McGregor, che organizza la serata.

Dal punto di vista tecnico il match vede favorito Mayweather, tesi sostenuta anche dai bookmakers che danno la vittoria dell’irlandese addirittura quattro a uno. Il campione di arti marziali infatti non potrà combattere utilizzando le tecniche in cui è maestro (tradotto: niente calci, gomitate, ginocchiate e prese a terra), ma dovrà rispettare le regole della noble art per di più contro un atleta che dispone del pugno considerato il più letale dell’intero mondo della boxe, il che secondo molti esperti giustificherebbe  la differenza così ampia di quotazioni tra gli scommettitori. Ma il passato insegna che anche gli incontri più scontati possono riservare sempre una sorpresa…




Comments are closed.

Back to Top ↑