Argentina Islanda – previsioni e pronostici scommesse – Mondiali 2018

World Cup Argentina vs Iceland

La partita è terminata 1-1, scommetti sulle prossime partite

Prossima partita Argentina: Argentina vs Croazia

Prossima partita Islanda: Nigeria vs Islanda

16 giugno 2018 – Ore 15:00

Gruppo D

Stadio: Otkrytie Arena

TV: Italia 1

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

L’Argentina vanta un curriculum di tutto rispetto Mondiali di calcioe e nonostante si sia qualificata alla fase finale attraverso un percorso travagliato, in Russia è senza dubbio una delle favorite. La squadra allenata da Jorge Sampaoli ha conquistato la qualificazione automatica nel girone all’ultimo e a salvarla è stata la classe superlativa di Lionel Messi. Non a caso la Federazione Argentina vorrebbe che questa nazionale fosse meno dipendente dal cinque volte pallone d’oro che senza dubbio è il calciatore più forte tra i sudamericani.

Mesi verrà affiancato da Aguero, Angel Di Maria e Gonzalo Higuain. Quest’ultimo non è stato esente da critiche negli ultimi anni, ma ha detto ai giornalisti che i giocatori danno sempre tutto quando giocano per il loro paese.

L’Islanda dal canto suo conta molto meno sull’estro dei singoli e si affida allo spirito collettivo messo in mostra durante gli Europei del 2016. In quell’edizione non si pensava potessero superare la fase a gironi, ma dopo aver battuto clamorosamente l’Inghilterra si sono trovai a quarti di finale contro la Francia. Heimir Hallgrimsson, nuovo mister, ha cominciato ad allenare la squadra dopo l’uscita di Lars Lagerback e grazie alla loro determinazione si è assicurato la qualificazione alla fase finale del torneo.

Quote

  Bwin Odds Giocodigitale Odds Netbet Odds
Argentina
Draw
Iceland

Quella dei Mondiali 2018 sarà la prima volta in cui le due squadre si scontrano. Nelle amichevoli prima dei mondiali, l’Islanda ha ospitato prima il Perù per poi andare in Messico a fine marzo. In entrambe le partite ha perso concedendo tre goal.

Anche per l’Argentina le cose non sono andate così bene e dovrà giocare molto meglio di come ha fatto durante il match perso 6 a 1 contro la Spagna a fine marzo. Rimangono dei quesiti sull’affidabilità della loro difesa, sebbene la squadra abbia subito soltanto 16 reti in 18 partite durante la qualificazione.

Argentina islanda – pronostici

Per quanto riguarda l’Argentina, ci si aspetta che superi facilmente la fase a gironi. I finalisti dei mondiali del 2014 dovranno fronteggiare Nigeria, Croazia, Islanda e nessuna di queste squadre sembra possa battere i sudamericani. L’Islanda, però, è dotata di un ottimo spirito collettivo, ma pur essendo una nazionale combattiva, probabilmente non sarà all’altezza del match.

Tutti i bookmakers danno per favorita l’Argentina. Fra i principali siti che vi proponiamo, Bwin dà la vittoria dell’Argentina a 1.36 ed è il risultato che sembra più probabile alla fine della partita. Interessante anche la proposta Over/Under 2,5, rispettivamente a quota 2,40 e 2,60 che offre un margine di vittoria decisamente più alto.

Lottomatica offre una quota simile sulla vittoria dell’Argentina (1,35), mentre nelle scommesse over/under 2,5 dà quote differenti rispettivamente a 2,15 e 1,65.

Anche per Gioco Digitale la squadra favorita è l’Argentina, ma un pareggio alla fine del primo tempo, se l’Islanda riesce a chiudere gli spazi, può essere probabile. La quota sul vantaggio dei sudamericani dopo i primi 45 minuti viene data a 1,82, mentre il pareggio a 2.25. Molto improbabile un vantaggio dell’Islanda.

Per indovinare il risultato esatto, invece, Gioco Digitale da come quota 5.0 alla vittoria dell’Argentina per 1 – 0 e una quota lievemente maggiore pari a 5.50 sul trionfo dei sudamericani per 2 -0.

Sempre secondo bwin Leo Messi è uno dei giocatori più accreditati a vincere il pallone d’oro Fifa 2018 con quota 4.00, dopo Cristiano Ronaldo quotato a 2.0. Che la pulce possa segnare il goal d’esordio dell’Argentina è anche un’ipotesi molto probabile.

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

Statistiche

• L’Argentina han vinto due edizioni dei Mondiali ma non porta a casa un successo dal 1986.

• Dal 1930 ad oggi la squadra non si è qualificata alla fase finale della coppa del mondo soltanto 4 volte.

• Nel 2014 hanno giocato la finale per la terza volta senza vincerla.

• I Sudamericani hanno superato la fase a gironi quasi sempre. L’ultima volta che hanno mancato questo obiettivo è stata il 2006

• Questa sarà la quarta coppa del mondo in cui gioca Lionel Messi – soltanto nel 2010 il talento del Barcellona non ha trovato la rete.

• L’Islanda debutta per la prima volta in una coppa del mondo.

• Nel corso della sua storia ha fallito ben 12 volte la qualificazione ad una fase finale.

• E’ la nazione più piccola per popolazione ad aver centrato una qualificazione ai Mondiali.

La qualificazione dell’Argentina alla fase ad eliminazione diretta viene data quasi per scontata. La quota di Bwin è di 1.14.

Controlla anche gli altri bookmaker italiani

 

Perché scommettere sull’Argentina contro l’Islanda?

1×2

L’Argentina figura tra le formazioni favorite per la vittoria del Mondiale. E’ difficile trovare nazionali con un potenziale di così alto spessore. L’albiceleste è reduce da diverse cocenti delusioni. Ai Mondiali del 2014, Higuain e compagni si sono arresi in finale alla Germania. Anche in Coppa Sudamericana, di recente, è arrivato un brutto ko, sempre in finale, a vantaggio del Cile.

Quella in Russia è la grande occasione per Messi di dimostrare la sua infinita classe anche con la nazionale argentina. L’esordio sembra abbastanza agevole sulla carta. L’Islanda, seppur molto compatta e ben messa in campo, difficilmente potrà creare problemi agli argentini. William Hill quota l’1 appena a 1,30. Parliamo, dunque, di una quota non molto allettante ma che, magari, può rendere di più se giocata in versione combo (ad esempio primo tempo/finale oppure 1+over 2,5, 1+ no goal).

Leo Messi primo marcatore

L’Argentina è una squadra ricchissima di campioni, soprattutto in fase offensiva, ma l’elemento più atteso rimane Leo Messi. La Pulce cercherà di partire alla grande e di regalare le prime gioie al popolo argentino. E’ il calciatore simbolo della squadra, il tiratore di rigori e calci piazzati nonché il punto di riferimento dell’intera manovra offensiva argentina. Con il Barcellona, tra Liga, Champions League e Copa del Rey, ha siglato ben 44 goal. Ecco perché potrebbe essere la scelta giusta puntare su Messi primo marcatore, dato da William Hill a 3,25.

Risultato esatto

Da una parte c’è un’Argentina che nelle ultime tre partite disputate è andata a segno ben 7 volte, subendo però, ben sei reti in amichevole dalla Spagna. Dall’altra c’è un’Islanda il cui ultimo successo risale al 9 ottobre 2017 contro il Kosovo. Alla luce dei valori delle due squadre e dello stato di forma emerso nel corso delle ultime sfide qual è il risultato esatto su cui si potrebbe puntare? Il 2-0 a favore dell’albiceleste è consigliato perché in grado di rispecchiare l’evidente divario tecnico tra le due nazionali. William Hill lo quota a 5,00

Formazioni

Argentina: Nahuel Guzmán, Gabriel Mercado, Nicolás Tagliafico, Cristian Ansaldi, Lucas Biglia, Federico Fazio, Éver Banega, Marcos Acuña, Gonzalo Higuaín, Lionel Messi (capitano), Ángel Di María, Franco Armani, Maximiliano Meza, Javier Mascherano, Manuel Lanzini, Marcos Rojo, Nicolás Otamendi, Eduardo Salvio, Sergio Agüero, Giovani Lo Celso, Paulo Dybala, Cristian Pavón, Willy Caballero.

Islanda: Hannes Þór Halldórsson, Birkir Már Sævarsson, Samúel Friðjónsson, Albert Guðmundsson, Sverrir Ingi Ingason, Ragnar Sigurðsson, Jóhann Berg Guðmundsson, Birkir Bjarnason, Björn Bergmann Sigurðarson, Gylfi Sigurðsson, Alfreð Finnbogason, Frederik Schram, Rúnar Alex Rúnarsson, Kári Árnason, Hólmar Örn Eyjólfsson, Ólafur Ingi Skúlason, Aron Gunnarsson (capitano), Hörður Björgvin Magnússon, Rúrik Gíslason, Emil Hallfreðsson, Arnór Ingvi Traustason, Jón Daði Böðvarsson, Ari Freyr Skúlason.


About the Author



Comments are closed.


Back to Top ↑